mercoledì 4 gennaio 2012

Crostata di cavol...fiori


Non solo carina ma davvero squisita!
E che soddisfazione!! Con la scusa che è genuina e contiene zero colesterolo, mio marito l’ha mangiata tutta, salvo una piccola fettina  per me. mmmhhh!! dal forno emanava un tale profumo!

Ingredienti per 4 persone:
Per la pasta briseè, fate la vostra preferita, oppure fatela così, ma con queste dosi (è la migliore tra tutte quelle che ho fatto)
100 gr. di farina manitoba
80 gr. di farina 00
20 gr. di farina di soia
mix di lecitina di soia stavolta fatto con 1 cucchiaio di lecitina + 2 cucchiai di olio di girasole + 4 cucchiai di latte di soia.
latte di soia q.b
1/2 cucchiaino di sale
1/2 cucchiaino di malto
per il ripieno:
1 bel piatto di cimette di cavolfiori cotti al vapore
1 tazza di besciamella vegan preparata nel modo che preferite (una volta pronta, per renderla ancor + saporita ho aggiunto 1 cucchiaio di lievito in scaglie e 1 cucchiaio di panna di soia)
olio e.v.o
sale e pepe

Procedimento:
Preparate la pasta briseè e fatela riposare almeno mezz’ora.
Trascorso il tempo stendetela in una sfoglia sottile di mezzo centimetro sulla carta forno unta d’olio che andrete a posizionare su una teglia. Rifilate i bordi e punzecchiate il fondo. Tenete un pò di pasta briseè da parte per le decorazioni.
Condite le cimette di cavolfiori con olio, sale e pepe. Versateli sulla sfoglia stesa e versatevi  sopra la besciamella preparata.Con il mattarello stendete la pasta rimanente e con una rotella tagliapasta ricavate delle listarelle che incrocerete sulla crostata.

Preparate delle roselline (un piccolo cono di pasta fa da base e tante piccole palline schiacciate a mo di petalo lo rivestono tutto intorno petalo dopo petalo) ma se non avete pazienza potete ritagliare dei fiorellini con una formina.
Infornate a 190°C per 30-40 minuti.
Buonissima!!!

5 commenti:

  1. Ufficialmente innamorata di quelle roselline!!!!!!!!!
    ^_^

    RispondiElimina
  2. Buon e bella, le roselline sono proprio un tocco di classe, brava!

    RispondiElimina
  3. Grazie mille Luby, sono tutte tue ;)

    Grazie Zia Elle... è vero, a volte basta poco per rendere il piatto molto gradevole alla vista ;)

    RispondiElimina
  4. Bellissima, le tue finiture sono bellissime, sei un artista anche della briseè :-)

    RispondiElimina
  5. Grazie mille Chicca :)
    un bacione

    RispondiElimina