lunedì 6 febbraio 2012

Crostata di riso e pere

 Ancora un dolce ^_^
per far contento mio marito che è molto goloso, ieri ho preparato questa crostata ed anzichè mettere la marmellata, la  crema oppure il cioccolato come base per le pere ho pensato di fare del riso-latte ma molto più cremoso e devo dire che l'abbinamento è riuscito.

 Ingredienti:
Per la pasta frolla:
150 gr. di farina Manitoba
40 gr. di zucchero di canna
40 gr. di olio di semi di girasole
50 gr. di acqua calda
1 cucchiaino di lievito
scorza di limone grattugiata
Per la farcia:
120 gr di riso Roma
200 cc di latte di soia + 100 cc di acqua
3 bei cucchiai di zucchero
un pizzico di vaniglia bourbon
3 cucchiai di marmellata di arance
1 vasetto di yogurt di soia dolce al naturale o alla vaniglia
3 pere abate

Procedimento:
Sciacquate il riso e mettetelo dentro una pentola con il latte di soia misto ad acqua, lo zucchero e la vaniglia.
Fatelo cuocere a fuoco moderato finchè non risulterà cotto e cremoso.
Aggiungete il vasetto di yogurt di soia e date una rapida frullata con il minipimer. Aggiungete un cucchiaio di marmellata di arance e mettete da parte.
Preparate la pasta frolla impastando gli ingredienti elencati.
Stendetela in una sfoglia sottile e sistematela in una teglia foderata di carta forno.
Punzecchiate la sfoglia con i rebbi di una forchetta. Cospargete la superficie con un cucchiaio di marmellata e versatevi sopra la crema di riso livellandola.
Sbucciate e tagliate le pere a fettine sottili, io le ho tagliate a rondelle, quindi orizzontalmente rispetto alla loro lunghezza e poi tagliate a metà. Sistematele a raggiera o secondo quello che vi consiglia la vostra fantasia :)
Diluite l'ultimo cucchiaio di marmellata con uno o due cucchiaini di acqua e versate o spennellate con questa, la superficie delle pere.
Fate cuocere in forno a 180°C per circa 45 min.
 Fate raffreddare e servite.

7 commenti:

  1. Dio,quando ha distribuito i talenti,deve aver dato i miei a te,visto che ti riesce tutto così meravigliosamnte bene.
    Ieri sera abbiamo mangiato la tua mozzarella vegan,e stamattina mia figlia ha voluto il panino proprio con la mozzarella e una foglia di insalata.
    In settimana,voglio fare questa torta.

    Maria

    RispondiElimina
  2. BEllissima questa se riesco la faccio in settimana, anche se in questi giorni stò cucinando pochissimo...poi ti racconterò...Tra un po' imparerò a fare le monoporzioni :-(

    RispondiElimina
  3. Meravigliosa questa torta, la crema di riso non l'avevo ancora vista, ma la proverò di sicuro!

    RispondiElimina
  4. Ciao Maria,
    ma nooo... che dici! sei troppo gentile!
    Veramente tua figlia ha gradito la mozzarella vegan? che bello, sono contenta :D :D

    Ciao Chicca! Oggi ti pensavo, ed ecco qui un tuo commento :)
    nooo, che vuol dire quel "monoporzioni"?! :( forza Chicca!
    un abbraccio forte forte!

    Ciao Sara, grazie :)
    E' venuta veramente bene :) e ti dico che oggi è ancora più buona rispetto a ieri sera, molto buona.
    baciotti

    RispondiElimina
  5. Buonissima!!
    ti ho scelto:
    http://vittoria-vittolibri.blogspot.com/2012/02/versatile-blogger.html
    ;-)

    RispondiElimina
  6. ciao concita!sono nuova,ho trovato il tuo blog x caso....non sono vegan ma sono intollerante al lattosio e sinceramente mi stavo disperando xkè adoro il latte e i suoi derivati ma con tutte le tue ricette mi sembra tutto normale anzi meglio!sei fantastica complimenti davvero!
    Ciao e alla prox ricetta :-* Alba.

    RispondiElimina
  7. Cercavo torta di pere vegan....

    RispondiElimina