venerdì 17 febbraio 2012

Crepes di legumi


Queste crepes sono davvero buone, un modo nuovo per mangiare i legumi senza accorgersene ^_^
Si tratta di una ricetta indiana.

Ingredienti:
per le crepes
30 gr. di moong dal (soia verde decorticata)
30 gr. di chana dal (ceci marroni decorticati)
30 gr. di masoor dal (lenticchie rosse)
90 gr. di riso basmati
100 cc. di acqua
sale
un pizzico delle seguenti spezie:
zenzero, curcuma, curry, alloro, coriandolo, assafetida, erba cipollina
Per il ripieno:
2 carotine
1 bicchiere di piselli surgelati
 un piattino di cimette di cavolfiore
1/2 cipolla
olio evo
sale
pepe, zenzero, curcuma, coriandolo, peperoncino

Una nota: Io ho usato i legumi che prevede la ricetta indiana, ma li ho provati anche sostituendoli con i fagioli dell'occhio, solo lenticchie rose, oppure piselli verdi (crepes di un bel colore verde) insomma con altri legumi piccoli e che preferite ;)
Potete anche usare meno riso, anche 60 gr. e ricetta riuscitissima anche con 30 gr di riso, ma dovete diminuire la dose dell'acqua aggiungendone tanto quanto basta per ottenere una pappetta cremosa.

Procedimento:
Sciacquate i legumi, finchè l'acqua diventerà trasparente e lasciateli in ammollo per una notte.
Fate lo stesso con il riso separatamente.
Trascorso il tempo, risciacquate legumi e riso, versateli in un frullatore, con acqua, sale e spezie e frullate fino ad ottenere una crema. Lasciate riposare.
Nel frattempo dopo aver pulito le verdure, tagliate a rondelle le carote, triturate la cipolla, tagliate a fettine il cavolfiore, versateli in una padella insieme ai piselli, e fateli cuocere con un filo d'olio, sale e spezie. Quando le verdure saranno cotte, spegnete e procedete per le crepes.
Ungete una padella per crepes, versate al centro un mestolo della crema ottenuta, allargatela con il dorso di un cucchiaio con un movimento circolare, mettete qualche goccia d'olio ai bordi, aspettate che questi si dorino leggermente e rigirate delicatamente la crepes. Ogni volta che mettete un nuovo mestolo di crema di legumi, togliete la padella dal fuoco, fatela raffreddare pochi secondi e procedete nuovamente.
Riempite le crepes con le verdure e servite.

Potete mettere su ogni crepes del chutney al mango o al tamarindo oppure potete cospargere le crepes ripiene di besciamella veg e farle cuocere in forno e servirle... una vera delizia!!
Mio marito  ha mangiato le crepes in questo modo e gli sono piaciute tantissimo :)



Suggerimento: La dose dell'acqua che ho usato è indicativa... cioè se usate altri legumi o variate le dosi, fate ad occhio... mettete acqua q.b per ottenere una pastella cremosa.
Se avrete difficoltà ad allargare la vostra crepes sulla padella ad es,  forse dovrete aggiungere più acqua.

9 commenti:

  1. molto invitante questa ricetta, insolita e nutriente, la farò di sicuro!

    RispondiElimina
  2. Piace pire a me quest'idea, la proverò al più presto :)

    RispondiElimina
  3. Già siamo patiti di cucina indiana... Se poi posti un piatto così ci stendi!

    RispondiElimina
  4. Grazie mille Notedicucina :D :D

    RispondiElimina
  5. Penso di realizzare questa ricetta sabato per la cena,è davvero molto invitante e gustoso di mangiare i legumi.Io come sai ho imparato da te a fare gli idli.Mitica come sempre.

    Maria

    RispondiElimina
  6. mi sembra perfetta per il prossimo autunno, la proverò senz'altro grazie

    RispondiElimina
  7. Grazie mille, è un'oretta che giro per capire se posso fare le crepe anche senza i legumi indiani! Appena riesco provo.

    RispondiElimina